Home
terme toscana
Terme di Chianciano

Terme di Chianciano

Terme di Chianciano: informazioni sulle acque, trattamenti, cure e dintorni delle Terme di Chianciano

Le Terme di Chianciano erano conosciute già al temo degli Etruschi e dei Romani. La leggenda vuole che Sillene, dea della bellezza per gli antichi Etruschi, si celasse nei bagni che era solita fare nelle acque della sorgente che ha poi preso il suo nome. Ancora oggi il territorio mantiene inalterata la sua qualità essenziale: l'acqua.

A Chianciano terme, le acque termali sgorgano da 4 fonti diverse, ognuna delle quali presenta delle proprie caratteristiche e si adatta di conseguenza a specifici trattamenti. Le 4 fonti sono: l'Acqua Santa che si adatta particolarmente a terapie idropiniche, dupurative e disintossicanti; l'acqua di Fucoli, acqua ipotermali che sgorga a 16,5° C. particolarmente indicata per regolarizzare la motilità intestinale, esercitando un'azione antinfiammatoria sulla mucosa gastroduodenale. Abbiamo infine l'Acqua Santissima e l'Acqua Sillene; la prima viene utilizzata per inalazioni e areosolterapia per adulti e bambini, per docce nasali ed insufflazioni; esercita un'azione antinfiammatoria, mucolitica e sedativa sulla mucosa delle prime vie respiratorie e sull'albero bronchiale; la seconda costituisce la base dei fanghi, dei bagni termali e della cosmetica, ingrediente principale di una linea di cosmesi propria delle Terme di Chianciano.

Il moderno ed elegante complesso termale di Chianciano terme (le cui origini risalgono già al XVII secolo) è dotato di un Centro Benessere e un Centro Sanitario: in quest'ultimo, all'interno della strutture ambulatoriali, vengono effettuate le visite di prescrizione delle cure termali da parte di specialisti in medicina termale e gastroenterologia ed è dotato delle più moderne attrezzature. Il Centro Benessere offre numerose formule innovative per il raggiungimento e mantenimento del benessere psicofisico globale della persona in un ambiente circondato da verde, sano e incontaminato.

Composizione dell'acqua alle terme di Chianciano:

bicarbonato, solfato, calcica – bicarbonato, alcalino, ferrosa.

Luoghi circostanti le terme di Chianciano:

Situata tra la Val d'Orcia e Val di Chiana, a circa 550 metri sul livello del mare, Chianciano Terme occupa una posizione geografica felice per quanto riguarda sia il clima che la ricchezza naturalistica e storico-culturale. Conserva una grande quantità di verde essendo circondato da colline boscose, di faggi, querce, castagni, di verdi parchi e bellissime ville.
Oltre alle famose acque terapeutiche delle sue terme, Chianciano vanta di numerosi tesori artistici di epoche e culture differenti, dall'epoca etrusca a quella rinascimentale. Tra i monumenti ricordiamo la Torre dell'Orologio e il Tempio della Madonna della Rosa.
Importante anche la visita al Museo delle Acque che testimonia l'antica storia del sito termale. Tra le bellezze naturalistiche, escursioni lungo la Val d'Orcia e Val di Chiana. Oggi Chianciano terme è una delle più famose e antiche località termali d'Europa, dotata di un'ottima capacità ricettiva, ricca di alberghi e altre strutture, capace di offrire un soggiorno distensivo, a diretto contatto con la natura e orientato al benessere psicofisico.
Ricordiamo infine le vicine città d'arte di Pienza, Montepulciano, Siena, Arezzo.

Per informazioni sulle terme di Chianciano:

Terme di Chianciano tel. 057868111

Dove si trovano le Terme di Chianciano

Limiti di responsabilità

limiti di responsabilità

Ti potrebbe interessare