Terme di Comano

Terme di Comano: informazioni sulle acque, trattamenti, cure e dintorni delle terme di Comano

Le Terme di Comano, situate nelle Valli Giudicarie, nel Trentino sud-occidenale, sono di origine antichissima. Conosciute già al tempo dei Romani, ebbero il loro maggior splendore nel Medioevo e nel Rinascimento. Dopo un periodo di oscurità, in seguito anche ad una frana che nel 1400 le seppellì completamente, furono riscoperte nell’Ottocento.

La loro storia è avvolta dal fascino della leggenda secondo la quale la maga Sibilla si rifugiò in una caverna di Comano ma un giorno, il Conte di Castel Spine, passando da quelle parti notò dei giovani che beffavano la signora; immediatamente li scacciò, così la maga lo fece entrare nella grotta, e vedendo che il viso del nobile uomo aveva delle macchie biancastre e rossastre, lo invitò a bagnarsi con l’acqua che sgorgava nella grotta. Il conte, tornato a casa, si accorse che quelle macchie erano scomparse. Alcuni anni dopo, il nipotino del conte fu colpito da una brutta malattia; così lo zio disperato tornò alla grotta a cercare la maga. Sibilla non c’era più, scomparsa purtroppo insieme alla fonte d’acqua a causa di una frana. Il conte, sempre più disperato iniziò a scavare nella frana, fino a che un rivolo d’acqua vide la luce; immediatamente vi bagnò il bambino che guarì completamente. Dal quel giorno tutte le genti della zona si recarono alla fonte per ricevere i suoi benefici effetti.

Oggi le acque delle Terme di Comano, sono  uniche in Europa per le cure della pelle. Sgorgano ad una temperatura costante di 27° C. e sono particolarmente indicate per  psoriasi, dermatiti e allergie della pelle.  All’interno dello stabilimento termale troviamo uno dei più moderni e attrezzati Centri Benessere ed un reparto di Dermatologia Estetica e Correttiva, situati in un bellissimo parco naturale, ideale per rilassarsi immersi nella pace della natura circostante.

Composizione dell'acqua alle Terme di Comano:

oligominerale, bicarbonato - calcio - magnesiaca

Luoghi circostanti le Terme di Comano:

Comano è un piccolo comune della provincia di Trento immerso nel bellissimo Parco Naturale di Adamello-Brenta, tra il Lago di Garda e le Dolomiti del Brenta. Dotato di un patrimonio naturale di estrema bellezza Comano offre numerose opportunità per gli amanti della vacanza a diretto contatto con la natura: numerosi gli itinerari in tal senso quali quelli sugli altopiani Banale, Bleggio, Fiavè e Lomaso, insieme ai percorsi dei Parchi Tematici quali il Parco Fluviale del Sarca, il Parco letterario dedicato al poeta Giovanni Prati ed il Parco e il Museo delle Palafitte di Fiavè. La splendida cornice naturale, di cui fanno parte le omonime Terme, è arricchita da una serie di itinerari e percorsi alla scoperta di antichi borghi e tradizioni, in cui è possibile ammirare le antiche architetture tipiche del luogo, insieme ai sapori legati alle specialità tipiche dei produttori locali. A contorno di tutto ciò le più note località del Trentino, quali Andalo, Molveno, Madonna di Campiglio, Riva del Garda, Pinzolo e Trento facilmente raggiungibili.

Per informazioni sulle terme di Comano:

Azienda Consorziale Terme di Comano
38077 Loc. Terme di Comano (TN) Tel. 0465 701277

Dove si trovano le Terme di Comano

Limiti di responsabilità

limiti di responsabilità