Terme di Pejo

Terme di Pejo: informazioni sulle acque, trattamenti, cure e dintorni delle terme di Pejo

I primi accenni alle proprietà benefiche delle acque delle Terme di Pejo vedono la luce, già a partire dal XVI secolo. Nel 1660 lo scienziato Alessandro Colombo, pubblica un lavoro sui benefici effetti di queste acque, dando consigli nell'uso che le stesse possono avere nella cura di molte patologie.

La fama delle Terme di Pejo cresce nel corso dell'800, con la scoperta di nuove fonti di diversa composizione e per questo impiegabili in diversi condizioni cliniche. Con il passare del tempo e grazie alle importanti proprietà delle omonime acque, le terme di Pejo vedono l'affermarsi di una moderna stazione termale che ben presto diventa meta preferita di molti pazienti provenienti da diverse zone del Nord Italia nonché dalla Germania e dall'Austria.

Oggi Pejo è una delle strutture termali più all'avanguardia di tutto il Trentino, grazie senza dubbio all'importanti proprietà salutistiche delle fonti e ad un contorno territoriale di estrema bellezza, quale quello del Parco nazionale dello Stelvio.

Tornando alla particolarità delle acque possiamo dire che ognuna delle tre sorgenti da cui gorgano le acque,ovvero Fonte Alpina, Antica Fonte e Nuova Fonte, presentano delle caratteristiche proprie particolarmente legate al tessuto roccioso della zona.Sono acque oligominerali fredde, sgorgano ad una temperatura di 6/7°dopo un lungo tragitto geologico, nel corso del quale acquisisconouna serie di proprietà da cuideriva la composizione chimica finale che le rendecosìpregiate.

Grazie alla loro variegata composizione, trovano impiego in molte patologie e trattamenti: vi si curano disturbi respiratori, circolatori, reumatici e dermatologici. Si effettuano trattamenti idropinici, inalatori, balneoterapici, estetici e di benessere. Già dai primi anni del ‘900 è stato avviato l'imbottigliamento, inizialmente con finalità esclusivamente medicali, per poi passare alla distribuzione su larga scala portando ad ampia diffusione il marchio della Fonte Alpina.

Composizione dell'acqua alle Terme di Pejo

bicarbonato - alcalino - ferruginosa.

Luoghi circostanti le Terme di Pejo:

Pejo si trova nel Parco Nazionale dello Stelvio, immerso in uno scenario dove la natura la fa da padrona. E' un piccolo comune della provincia di Trento situato in una conca dominata dal colle S. Rocco. E' il paese più alto di tutto il Trentino, costellato da strette e ripide strade e da numerosi masi, tipiche costruzioni in legno caratteristiche della zona.

Il suo nome rimane distinto dalla Val di Pejo, che invece indica la nota stazione climatica e termale famosa in tutto il mondo, incastonata all'interno delle bellezze naturali tipiche del Parco nazionale dello Stelvio, la riserva naturale più importanti di tutte le Alpi.

Qui a dominare sono le foreste di abeti, larici e macchie di verdi pascoli, spettacolari ghiacciai, da cui nascono freschi ruscelli che si riversano in valle creando cascate incantevoli. Una meta ideale per gli amanti della montagna, in cui è possibile praticare oltre agli sport invernali, rafting nei fiumi, percorsi in mountain bike, trekking o rilassanti passeggiate all'aria aperta, circondati dalla natura.

Per informazioni sulle Terme di Pejo:

Terme di Pejo tel. +39 0463 753226

Dove si trovano le Terme di Pejo

Limiti di responsabilità

limiti di responsabilità