Home
terme umbria
San Gemini

San Gemini - Parco delle Fonti

Terme di San Gemini: informazioni sulle acque, trattamenti, cure e dintorni delle terme di San Gemini

L'acqua sgorga da 2 fonti ben note, la San Gemini e la Fabia e proviene dal Monte Torre Maggiore. È un acqua fredda (13 – 15° C) ad alta assimilabilità del calcio. Ben adatta a trattamenti terapeutici per malattie dell'apparato urinario, del ricambio, malattie dell'apparato gastroenterico, cure dell'osteoporosi e alimentazione dei lattanti. Viene praticata la cura idropinica.

Composizione dell'acqua:

bicarbonato calcica.

Luoghi circostanti:

Per chi volesse visitare i dintorni, il comune di San Gemini offre, insieme a stupendi e caratteristici paesaggi collinari, un'interessante patrimonio artistico: degni di visita sono le rovine dell'antica cittadina romana di Carsulae; l'abbazia di San Nicolò; il duomo, le chiese di San Giovanni e di San Francesco, il Palazzo di Capitano del Popolo, la chiesa Priorale di S. Carlo, tutti risalenti al tardo medioevo. Si ricorda anche il Museo di scienze della Terra – Geolab. delle Da ricordare nelle vicinanze, mete famose come Todi, Spoleto, Terni, Orvieto.

Per informazioni:

Parco delle Fonti Tel: 0758856421

Dove si trovano le Terme di San Gemini

Limiti di responsabilità

limiti di responsabilità

Ti potrebbe interessare