Home
terme veneto
Terme di Salzano

Terme di Salzano

Terme di Salzano: informazioni sui trattamenti, le cure, composizione dell'acqua, e luoghi da visitare nei dintorni delle terme di Salzano

A Salzano è situato il Palatini, stazione termale attiva dal 1982. L'acqua sgorga ad una temperatura di 18,6 °C dalla fonte Primavera ed è un'acqua oligominerale.
Presso le Terme di Salzano si praticano: balneoterapia, fangoterapia, idroterapia (con applicazione di varie tecniche), cure idropiniche, inalatorie, massoterapia, fisiochinesiterapia. Si curano inoltre le patologie artroreumatiche, patologie dell’apparato gastroenterico e si effettua riabilitazione motoria.

Composizione dell'acqua:

Bicarbonato – alcalino – terrosa

Luoghi circostanti:

Il Palatini Terme di Salzano si trova nella località di Salzano in provincia di Venezia, distante circa trenta km da venezia, Treviso e Padova. A Salzano è interessante visitare il complesso costituito dalla Villa Donà del XVII secolo, dalla Filanda e dal parco. All’interno della villa potrete ammirare le bellezze architettoniche dell’edifico e gli affreschi. Interessante inoltre il museo San Pio X (Pio X fu il 257° Papa della chiesa cattolica e divenne arciprete di Salzano nel 1867) con la collezione di parati liturgici, la chiesa di San Bartolomeo con lo splendido campanile alto 67 metri, e distante pochi km il santuario di Robegano.

Per informazioni

Palatini - Terme di Salzano tel. +39 041 5747111

Dove si trovano le Terme di Salzano

Limiti di responsabilità

limiti di responsabilità